Governo M5S–Lega, c’è già il primo membro dello staff: è il social media manager di Giuseppe Conte

Poche ore dall’incarico e il professor Conte ha già ottenuto profili verificati Facebook e Instagram: chiunque sia del mestiere sa che non è cosa affatto banale

Giuseppe Conte. Negli ultimi giorni si è parlato moltissimo di lui: del suo curriculum, della singolarità delle circostanze con cui è stato designato Presidente del Consiglio da Movimento 5 Stelle e Lega, della definizione che si è dato al primo incontro ufficiale con la stampa, “avvocato difensore del popolo italiano”.

Di lui sappiamo comunque ancora molto poco. Tuttavia una prima notizia già c’è. Il professore ha già iniziato ad allestire il suo staff: ha già un collaboratore. Stando a quanto abbiamo visto, a poche ore dal suo incarico Giuseppe Conte ha avuto immediatamente a disposizione un social media manager esperto.

La prima diretta Facebook

Su Facebook, infatti, esiste già una pagina ufficiale del premier incaricato, con tanto di spunta blu di avvenuta verifica da parte del social di Menlo Park e 82 mila fan in una sola giornata di attività. Da questo canale, Conte ha già effettuato una prima diretta live, al termine delle consultazioni di ieri.

Il canale Instagram ufficiale

C’è di più: chi si sta occupando dei social del nuovo Presidente del Consiglio ha aperto contestualmente anche un canale Instagram ufficiale, anch’esso già omaggiato dalla spunta blu di verifica. Da questo canale, sempre nella giornata di ieri, il social media manager di Conte ha pubblicato tre Stories, una delle quali, l’ultima, rinviava via link alla diretta Facebook. E risulta dunque evidente che esiste già un chiaro approccio strategico alla comunicazione social media del Presidente, che sarà caratterizzata da multicanalità e convergenza sul FB Live. Strumento della cui crescente centralità nell’attuale fase politica abbiamo già parlato nei giorni scorsi.


Il pasticcio su Twitter

C’è un piccolo giallo su Twitter, dove invece i profili aperti a nome del presidente Conte sono diversi e ben due di questi hanno dichiarato, in un post, di aver chiesto la spunta blu di verifica.

Il primo dei due account segnalati, peraltro, nel pomeriggio di ieri è stato al centro di un piccolo caso per aver rilanciato via tweet la fake news sulla morte di Mario Draghi.

Il RT effettuato in tarda serata di ieri dall’account ufficiale di Luigi Di Maio al tweet dell’account @GiuseppeConteIT sembra comunque dirimere ogni dubbio su quale sia il vero canale Twitter del prossimo Presidente del Consiglio.

La condivisione via Twitter di Di Maio, con ogni probabilità, apre anche delle ipotesi concrete su quale possa essere la provenienza professionale della persona che sta gestendo l’avvio della comunicazione social del professore.

Contrattempi su Twitter a parte, appare ovvio che chiunque stia allestendo la comunicazione social del nuovo premier è senz’altro professionista esperto e ben dotato di conoscenze anche all’interno degli staff dei social media stessi. Chiunque sia del mestiere sa che non è cosa affatto banale l’aver ottenuto la spunta blu di verifica dagli uffici di Facebook nel giro di pochissime ore.

I dati Talkwalker

Una partenza così repentina e già molto funzionale è finalizzata, con ogni probabilità, a occupare la conversazione social sul nascente governo con owned media, canali propri con contenuti autoprodotti, e condizionare favorevolmente, o almeno bilanciare, gli earned media, le menzioni ricevute dal resto degli utenti social riguardo al topic “nuovo governo”.

Secondo il tool Talkwalker, ieri l’hashtag #GovernoConte, trending topic per la gran parte della giornata, ha ottenuto sinora circa 13500 mentions, con un sentiment prevalentemente neutrale nel complesso dei post e tendenzialmente negativo nella percentuale di contenuti connotati, “di parte”. La strada è lunga, ma da quel poco che abbiamo visto chi si occupa dei social del professore sembra sapere il fatto suo.

Marco Borraccino

@borraccinomarco

 

 

Please follow and like us:

Un commento su “Governo M5S–Lega, c’è già il primo membro dello staff: è il social media manager di Giuseppe Conte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *