Big Data e codice: così due studenti della Sapienza hanno analizzato le elezioni su Twitter

Monitorare le conversazioni social attraverso big data e codice: l’esperimento di due studenti della Sapienza

I social media sono indicatori credibili dell’andamento di una campagna elettorale? Ci siamo interrogati in tanti a tal riguardo. E la misurabilità, l’ascolto, i risultati dei profili social sono stati oggetto di indagini molteplici e dense, negli ultimi mesi: me ne sono occupato io su questo blog, ma anche molti altri, ognuno con un taglio diverso.

Leggi tutto “Big Data e codice: così due studenti della Sapienza hanno analizzato le elezioni su Twitter”

Fico Santo Subito: divertimento e qualche dubbio

L’hashtag #Ficosantosubito: sberleffo o un assist di comunicazione al neo presidente della Camera?

Più di 22 mila menzioni, trending topic da due giorni, quasi otto mila fonti diverse, rilanci sui principali quotidiani nazionali. La campagna virale di sfottò sul neopresidente della Camera e le sue foto mentre  va al lavoro in autobus, rappresentata negli hashtag #FicoSantoSubito e #RobertoFicoSantoSubito, è un successo. Ed è senz’altro molto divertente.

Leggi tutto “Fico Santo Subito: divertimento e qualche dubbio”

Delete Facebook: ci credono i media, non gli italiani

Dopo lo scandalo Cambridge Analytica molti media hanno rilanciato anche in Italia campagne internazionali per promuovere l’abbandono dei social media: una delle più famose è #DeleteFacebook

Scriveva oggi via Twitter Massimo Mantellini che probabilmente di casi Cambridge Analytica ve ne saranno altri. E a guardare la potenza di fuoco che alcuni giornali italiani hanno riservato al caso, c’è da pensare che parleremo a lungo di social media, di privacy e  governance dei big data. Leggi tutto “Delete Facebook: ci credono i media, non gli italiani”