Social e Infodemia, Quattrociocchi: “Clickbait? I danni iniziano prima”

INTERVISTA | Gli algoritmi e la polarizzazione delle piattaforme, il caso Trump, la disinformazione, l’infodemia: ne parliamo con Walter Quattrociocchi, docente di Data Science all’Università La Sapienza.

Intervista Walter Quattrociocchi Social Recap

Perché le persone sui social media tendono a interagire soltanto con chi la pensa come loro?

Sono nati prima gli algoritmi dei social o la polarizzazione?

Quali sono le responsabilità delle piattaforme?

Che ruolo hanno i media tradizionali nella diffusione di informazioni non accurate, ovvero in quella che viene definita infodemia? Leggi tutto “Social e Infodemia, Quattrociocchi: “Clickbait? I danni iniziano prima””

Tool e micro-dati: il social media manager è sempre più decisivo

INTERVISTA | Come cambia la figura del social media manager? Ne parliamo con Massimo Giacchino, autore del libro “Design Marketing. Analizzare i microdati per testare e scalare strategie di mercato”

Intervista Massimo Giacchino

Facebook non ha ancora compiuto la maggiore età. Twitter ha appena 15 anni. Instagram quasi 11.

Le piattaforme social non sono nemmeno maggiorenni ma quella del social media manager, invece, sta diventando una professione matura. Strutturata per operatività e mansioni; pienamente consapevole delle opportunità che offre al marketing aziendale; stimolata dall’alta competizione digitale dell’ultimo anno.

Le competenze del social media manager nel team marketing diventeranno probabilmente sempre più decisive. Per avere un’idea di cosa intendo, vi consiglio di leggere Design Marketing. Analizzare i microdati per testare e scalare strategie di mercato”.

Leggi tutto “Tool e micro-dati: il social media manager è sempre più decisivo”

Più competenze, meno vanità: Linkedin non è Instagram

INTERVISTA | Su Linkedin riponiamo aspettative e bisogni, ma siamo davvero sicuri di usarlo bene? Ne ho parlato con Mirko Saini, esperto e formatore sugli utilizzi più avanzati della piattaforma.

Social Recap - intervista a Mirko Saini su Linkedin

Circa 14 milioni di iscritti, un incremento del 16% negli ultimi 2 anni: in Italia, Linkedin è uno dei social media a crescita più consolidata. Vi riponiamo aspettative di nuove opportunità professionali e bisogni di crescita della nostra cerchia di contatti di lavoro.

Eppure, quanti direbbero di averlo saputo usare bene finora?

Quanti si definirebbero soddisfatti della propria esperienza su questa piattaforma?

Leggi tutto “Più competenze, meno vanità: Linkedin non è Instagram”