Twitter e le elezioni 2018: Piombino, Juncker, Trump, local e global

Mix di temi local e global su Twitter il 23 febbraio 2018: le acciaierie di Piombino, le dichiarazioni di Juncker sul pericolo di instabilità, le provocazioni di Trump

Segnaliamo, innanzitutto, il terzo articolo pubblicato sul Fatto Quotidiano dai dati #RecapElezioni18: oggi analizziamo gli ottimi dati di engagement che Matteo Salvini sta ottenendo in questa campagna elettorale.

E veniamo alla giornata di ieri, di cui sottolineiamo in particolare il mix di temi, local e global: le acciaierie di Piombino, le dichiarazioni di Juncker sul pericolo di instabilità dell’Italia, le provocazioni di Donald Trump sulle armi agli insegnanti. Leggi tutto “Twitter e le elezioni 2018: Piombino, Juncker, Trump, local e global”

Dieci giorni al finale di partita: su Twitter tutto gioca contro Renzi

Dieci giorni alla fine della campagna elettorale e l’engagement di Twitter lancia segnali cupi al Pd di Matteo Renzi.

Dieci giorni alla fine della campagna elettorale e, per quanto il punto di osservazione consenta una visuale molto limitata, i segnali di engagement che arrivano da Twitter non sembrerebbero lasciar intravedere nulla di buono per il Pd di Matteo Renzi. Leggi tutto “Dieci giorni al finale di partita: su Twitter tutto gioca contro Renzi”

Twitter e le elezioni 2018: Salvini, Toninelli e Calenda i top runner

17 febbraio 2018: a due settimane dal voto, in vetta alle statistiche di #RecapElezioni18 ci sono Salvini, Toninelli e Calenda.

Matteo Salvini per il centrodestra, Danilo Toninelli per il Movimento 5 Stelle e Carlo Calenda per il Pd e l’area governativa. A due settimane esatte dal voto, le statistiche di RecapElezioni18 confermano con ricorrenza sempre più regolare la presenza di questi tre leader sulla vetta dei parametri monitorati. Leggi tutto “Twitter e le elezioni 2018: Salvini, Toninelli e Calenda i top runner”