La cura dei post: così la scienza batte i novax su Facebook

Grazie ad un uso professionale del mezzo, alcune pagine Facebook che si occupano di scienza stanno ottenendo eccellenti risultati in termini di interazioni col pubblico e viralità dei contenuti. Più e meglio di quelle no-vax.

Facebook può essere utile alla campagna vaccinale?

A quasi un anno dall’impatto del Covid-19 sulla nostra quotidianità, si tratta di una domanda pertinente, per tre ragioni. Leggi tutto “La cura dei post: così la scienza batte i novax su Facebook”

Il design del testo: 10 consigli sulla scrittura on line

Scrivere on line richiede empatia con il lettore: ecco perché un testo destinato al web è un oggetto di design.

Il design del testo

Lo facciamo sempre.

Presentazioni, email a colleghi e clienti, post sui social per i nostri canali personali o per le pagine aziendali, messaggi dallo smartphone per motivi privati o di lavoro.

Scriviamo di continuo.

Ogni giorno digitiamo pensieri, concetti, indicazioni, descrizioni. Quello di cui forse non siamo consapevoli è che scrivere è un atto sempre più contaminato. Non ha più a che fare solo con la lingua, ma anche con il design del testo.

Leggi tutto “Il design del testo: 10 consigli sulla scrittura on line”

Web marketing e Covid-19, Sportelli: “Ora curare fiducia e connessione”

INTERVISTA | L’emergenza del coronavirus ha prodotto uno scenario nuovo per aziende e professionisti: ne discutiamo con Alessandro Sportelli, esperto di Web Marketing.

Immagine intervista Sportelli

Due mesi di chiusura totale per molte attività commerciali. Consumi mediatici stravolti. Impatto di lungo periodo su molti business.

Il Covid-19 è uno shock di sistema che ha prodotto uno scenario nuovo per aziende e professionisti.

Quali indirizzi operativi possiamo trarre da quanto accaduto?

Ne discutiamo con uno dei più importanti esperti italiani di web marketing: Alessandro Sportelli. Autore, imprenditore, animatore di comunità digitali dedicate alle strategie di vendita on line.

Leggi tutto “Web marketing e Covid-19, Sportelli: “Ora curare fiducia e connessione””