Governo neutrale: come contaminare una conversazione social

Per uscire dal vicolo cieco istituzionale, Mattarella propone un governo neutrale: sui social le prime reazioni condizionano tutta la conversazione successiva

“Ritengo in queste condizioni che sia più rispettoso della logica democratica che a portare alle elezioni sia un governo non di parte. Dai partiti fino a pochi giorni addietro è venuta più volte la richiesta di tempo per raggiungere intese. Può essere utile che si prendano ancora del tempo per approfondire il confronto tra di essi e per far maturare, se possibile, un’intesa politica per formare una maggioranza di governo, ma nel frattempo, in mancanza di accordi, consentano attraverso il voto di fiducia che nasca un governo neutrale, di servizio. Un governo neutrale rispetto alle forze politiche”.

Con queste parole, al termine delle consultazioni tenute nella giornata di lunedì, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha di fatto lanciato una possibile exit strategy al vicolo cieco istituzionale generato dalle recenti elezioni politiche. Leggi tutto “Governo neutrale: come contaminare una conversazione social”

Please follow and like us:

Domani si vota, carte mischiate su Twitter

Domani si vota, su Twitter si impone l’hashtag #VotoPDperché. Troppo tardi?

Ultimo giorno di campagna elettorale e, come tradizione vuole, è giornata che fa storia a sé, tanto sulle metriche dei tweet quanto su quelle dei canali. Ed ecco, accanto ai top tweet di Carlo Calenda e Luigi Di Maio, l’intensificazione delle attività e dei retweet anche per Matteo Renzi e più in generale una presenza molto più visibile degli elettori Pd su Twitter. Leggi tutto “Domani si vota, carte mischiate su Twitter”

Please follow and like us:

Meno due alle elezioni: il governo di Di Maio è trending topic su Twitter

Vigilia della chiusura di campagna elettorale: il governo di Di Maio si impone tra i trending topic su Twitter

Abbiamo già rilevato alcuni giorni fa la capacità del Movimento 5 Stelle di utilizzare Twitter in una chiave di mobilitazione di network sui propri temi e la conseguente forza nell’imporre sui Trending Topic le proprie campagne. Leggi tutto “Meno due alle elezioni: il governo di Di Maio è trending topic su Twitter”

Please follow and like us:

Twitter nella campagna elettorale 2018: l’egemonia di centrodestra

Recap Elezioni 2018 verso la conclusione: presidiare per imporre è stata una delle chiavi di lettura della campagna su Twitter, la strategia del centrodestra

Presidiare per imporre: è una delle chiavi di lettura della presenza politica su Twitter che abbiamo individuato dall’inizio di questa campagna elettorale.

E’ infatti il presupposto irrinunciabile per fare egemonia nel dibattito sulla piattaforma.

Creare volume, engagement, condivisioni e quindi flusso sui propri temi, sulle proprie parole d’ordine, sulle proposte del proprio partito. Leggi tutto “Twitter nella campagna elettorale 2018: l’egemonia di centrodestra”

Please follow and like us:

Renzi e Twitter: occasione persa della sua comunicazione 2018?

Tre giorni alla fine della campagna elettorale 2018: tempo di bilanci per la comunicazione social di Matteo Renzi

[Si segnala l’uscita sul Fatto Quotidiano del quarto articolo sul monitoraggio #RecapElezioni18, dedicato alla strategia Twitter di Luigi Di Maio e Danilo Toninelli: Elezioni e social /4 – I Cinquestelle su Twitter: tra blitz e autarchia, restano isolati sulla loro agenda ]

Meno tre giorni al termine della campagna elettorale e assistiamo, nelle infografiche di oggi, alla dimostrazione di quella che potrebbe rivelarsi, da un punto di vista meramente comunicativo, una delle occasioni mancate di questa campagna elettorale, ovvero una presenza più incalzante di Matteo Renzi sulla piattaforma. Leggi tutto “Renzi e Twitter: occasione persa della sua comunicazione 2018?”

Please follow and like us:

Twitter verso il 4 marzo: il senso di Salvini per il like

27 febbraio, campagna per le elezioni 2018 verso la fine: Salvini è costantemente in alto nell’algoritmo Twitter

All’approssimarsi della fine della campagna elettorale, uno degli interrogativi più interessanti sul piano della comunicazione social è verificare quale riscontro di consensi veri, reali, nel Paese avrà la strategia di engagement del leader della Lega Matteo Salvini.

Leggi tutto “Twitter verso il 4 marzo: il senso di Salvini per il like”

Please follow and like us:

Berlusconi e Twitter, una transizione incompiuta

L’attività su Twitter di Berlusconi è un paradosso della campagna per le elezioni 2018: intensa per quantità, priva della zampata che scala l’algoritmo

Oggi partiamo dall’analisi delle metriche quantitative, per affrontare uno dei paradossi social di questa campagna elettorale: l’intensa attività su Twitter di Silvio Berlusconi. Leggi tutto “Berlusconi e Twitter, una transizione incompiuta”

Please follow and like us:

Dalla rete alle piazze, passando sempre per Twitter

Sette giorni alle elezioni 2018: i toni accesi delle ultime settimane si spostano nelle piazze, passando sempre per Twitter e i suoi flussi conversazionali

Meno sette giorni alle elezioni politiche. Una settimana al voto che in tanti, leader politici e cittadini ancor di più, attendono da cinque anni. Ieri i toni già molto accesi di queste ultime settimane si sono spostati dalla rete e dai media tradizionali a tante piazze, di colore politico diverso, passando comunque, sempre, per Twitter e i suoi flussi conversazionali. Leggi tutto “Dalla rete alle piazze, passando sempre per Twitter”

Please follow and like us:

Twitter e le elezioni 2018: Piombino, Juncker, Trump, local e global

Mix di temi local e global su Twitter il 23 febbraio 2018: le acciaierie di Piombino, le dichiarazioni di Juncker sul pericolo di instabilità, le provocazioni di Trump

Segnaliamo, innanzitutto, il terzo articolo pubblicato sul Fatto Quotidiano dai dati #RecapElezioni18: oggi analizziamo gli ottimi dati di engagement che Matteo Salvini sta ottenendo in questa campagna elettorale.

E veniamo alla giornata di ieri, di cui sottolineiamo in particolare il mix di temi, local e global: le acciaierie di Piombino, le dichiarazioni di Juncker sul pericolo di instabilità dell’Italia, le provocazioni di Donald Trump sulle armi agli insegnanti. Leggi tutto “Twitter e le elezioni 2018: Piombino, Juncker, Trump, local e global”

Please follow and like us:

Twitter, Boldrini disinnesca Salvini

22 febbraio 2018: i #rudimenti di Laura Boldrini disinnescano Salvini-Trump

Una delle chiavi di lettura della campagna elettorale che stiamo monitorando su Twitter è senz’altro costituita dalla trumpizzazione di Matteo Salvini. Leggi tutto “Twitter, Boldrini disinnesca Salvini”

Please follow and like us: